Samsung Galaxy X: nuove informazioni dal CES di Las Vegas

di

Qualche giorno fa, su queste pagine abbiamo riportato la notizia riguardante il presunto prototipo del Galaxy X che Samsung avrebbe mostrato la scorsa settimana al CES di Las Vegas in un incontro privato tenuto con alcuni esponenti del mercato.

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da The Investor, la società coreana nel corso degli ultimi mesi avrebbe prodotto diversi prototipo dello schermo pieghevole, in una varietà di forme, ed avrebbe anche manifestato le intenzioni di lanciarlo sul mercato nel corso dei prossimi dodici mesi.

"Samsung Display ha annunciato di aver sviluppato un pannello pieghevole da 7,3 pollici, con l'intenzione di avviare la produzione entro la fine dell'anno", ha affermato una fonte anonima, che ha messo in evidenza come il dispositivo includerà uno schermo in grado di piegarsi verso il basso per diventare uno smartphone.

L'incontro tenuto al CES avrebbe visto una massiccia partecipazione, a conferma del fatto che l'interesse nei confronti del dispositivo e la tecnologia è in aumento.

Samsung avrebbe prodotto due prototipi di schermo, ma avrebbero scelto la variante con lo schermo in grado piegarsi verso il basso, anche per motivi legati alla durata dello stesso.

Il Galaxy X, che probabilmente non sarà il nome definitivo con cui sarà lanciato, soprattutto se si conta che per molti potrebbe essere visto come una copia dell'iPhone X (almeno a livello di nome), probabilmente sarà mostrato al pubblico nel corso del 2018, con la distribuzione prevista nel 2019.

E' anche possibile che almeno inizialmente sarà destinato in esclusiva al mercato coreano, ma non è escluso un rilascio anche nel resto del mondo.

FONTE: TechRadar
Quanto è interessante?
3