Samsung Galaxy Z Flip 4: arriva CoverScreenOS con tante funzioni per il display esterno

Samsung Galaxy Z Flip 4: arriva CoverScreenOS con tante funzioni per il display esterno
di

Dopo aver visto il primo teardown di Samsung Galaxy Z Flip 4, ci spostiamo oggi dal lato hardware a quello software del device, perché nelle scorse ore è finalmente stato rilasciato CoverScreenOS per Galaxy Z Flip 4, il "sistema operativo" pensato per massimizzare le funzioni del piccolo schermo esterno del pieghevole Samsung.

Come già sappiamo dalla presentazione di Samsung Galaxy Z Flip 4, infatti, il foldable di Suwon ha uno schermo esterno dalle dimensioni di 1,9", che può essere utilizzato come schermo per la fotocamera esterna, per la gestione delle notifiche in arrivo senza dover "aprire" lo smartphone e per accedere ad alcune impostazioni rapide.

Sfortunatamente, però, la versione di Android realizzata da Samsung per il suo pieghevole non garantisce ulteriori personalizzazioni o funzioni aggiuntive rispetto a quelle appena citate, che in larga parte sono state mutuate dal Galaxy Z Flip 3. A risolvere il problema è dunque CoverScreenOS, che poche ore fa si è aggiornato e ha ottenuto il supporto per il nuovo smartphone di Samsung.

Come sempre, potete scaricare CoverScreenOS dal Play Store di Google, accedendo alla sua pagina prodotto dallo smartphone. Se invece avete già installato l'applicazione, l'aggiornamento verrà effettuato in automatico in background. Ovviamente, nonostante le lettere "OS" nel nome facciano pensare il contrario, CoverScreenOS è in realtà una semplice app per Android, e non una Custom ROM o una skin per lo smartphone.

Come le sue precedenti iterazioni, anche la nuova versione di CoverScreenOS sarà in grado di far girare intere app sullo schermo esterno del Galaxy Z Flip 4, nonché diversi widget custom e alcune impostazioni aggiuntive. Inoltre, sempre dal display esterno potrete gestire le chiamate VoIP provenienti da Telegram e potrete rispondere ai messaggi usando una tastiera completa, benché in miniatura.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
1