Samsung Galaxy Z Flip 5G: lo smartphone pieghevole trapela interamente

Samsung Galaxy Z Flip 5G: lo smartphone pieghevole trapela interamente
di

Dopo l'annuncio di Samsung Galaxy Z Flip, avvenuto a inizio 2020, tutto fa pensare che l'azienda sudcoreana si appresti a lanciare una nuova variante del suo smartphone pieghevole. Più precisamente, si tratta di un modello che dovrebbe supportare il 5G.

Infatti, stando anche a quanto riportato da PhoneArena e The Verge, il noto leaker Evan Blass, meglio conosciuto come Evleaks, ha pubblicato sul suo profilo Twitter un render e un presunto video teaser riguardante Samsung Galaxy Z Flip 5G. Tra l'altro, come riportato anche da GSMArena, recentemente sul portale ufficiale della società sudcoreana è comparsa la pagina di supporto che secondo molti sarebbe dedicata a questo modello (SM-F707B).

Nel caso ve lo stiate chiedendo, la principale novità dovrebbe essere l'implementazione del processore Qualcomm Snapdragon 865, utilizzato dagli smartphone top di gamma 5G usciti nel 2020. La "variante base" di Samsung Galaxy Z Flip disponeva invece di un SoC Qualcomm Snapdragon 855 Plus. Inoltre, si vocifera di una batteria leggermente più piccola (che non dovrebbe comunque andare a impattare molto sull'autonomia, ma che serve per "fare spazio" ai nuovi componenti). Per il resto, non dovrebbero esserci divergenze sostanziali a livello estetico. Difficile, invece, sbilanciarsi lato prezzo, dato che non ci sono rumor precisi in merito. Tuttavia, vi ricordiamo che Samsung Galaxy Z Flip aveva un prezzo di 1520 euro al lancio.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2
Samsung Galaxy Z Flip 5G: lo smartphone pieghevole trapela interamente