Samsung Hennessy: il quad-core Android a conchiglia con doppio display

di

Prende il nome di Samsung Hennessy e si candida come lo smartphone in grado di integrare sia la tecnologia touch che un vero e proprio tastierino numerico, riportandoci indietro nel tempo quando le scocche monoblocco non erano così diffuse, ma il mercato veniva dominato dai dispositivi a conchiglia che hanno decretato la fortuna di Motorola. All’interno di questo nuovo device di Samsung batte un cuore Android, nella sua distribuzione Jelly Bean 4.1.2, mentre il comparto hardware è caratterizzato da due display da 3,3 pollici ciascuno ad una risoluzione di 480x320. Presente un processore di tipo quad-core con frequenza operativa di 1.2 Ghz, 1GB di memoria RAM, fotocamera da 5 megapixel, slot di espansione microSD e doppio alloggiamento per la SIM. Il materiale attualmente disponibile non consente di visionare tutti i dettagli sul keypad integrato e i due display. La commercializzazione del prodotto è prevista esclusivamente in Corea e in Cina a partire dal mese di Agosto.

Quanto è interessante?
0
Samsung Hennessy: il quad-core Android a conchiglia con doppio display