Samsung, HTC, Huawei ed LG produrranno smartphone Android Daydream

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Daydream, la nuova piattaforma per la realtà virtuale presentata ieri da Google all'I/O, è pronta ad approdare anche nel mercato degli smartphone Android, con il sistema operativo Android N. La società di Mountain View ha annunciato che molti partner hanno già mostrato interesse nei confronti della piattaforma.

Google ha annunciato che il nuovo auricolare VR ed il software funzionerà sui nuovi smartphone prodotti da Samsung, HTC, Huawei, LG, ZTE, Asus, Alcatel, e Xiaomi.
Secondo quanto affermato dal motore di ricerca, Daydream comprende sia hardware che software. La società ha mostrato un progetto di riferimento sul palco, che permetterà agli sviluppatori di progettare i propri prodotti utilizzando le API di Daydream. I nuovi smartphone completi di sensori e processori compatibili potranno usufruire delle nuove versioni in VR di YouTube, Google Play Movies ed altre app sviluppate da Google. Al momento però non sono stati diffusi ulteriori dettagli, ma sappiamo solo che Daydream verrà lanciato in autunno.