Samsung: il Galaxy Note 3 era dotato di scanner per le impronte digitali nei prototipi

di

Quando diversi esperti di programmazione trovarono nei file system del Galaxy S3 l'evidenza di test su scanner per le impronti digitali, molti pensarono che il primo dispositivo a dover beneficiare di questa nuova tecnologia fosse il Galaxy Note 3. Ciò non è successo e Samsung ha spiegato qualche settimana fa che tale feature non era stata sviluppata ancora e che solo Apple poteva produrre in massa dei sensori del genere. Un nuovo report pubblicato da ETNews però, sostiene che l'azienda coreana aveva, in un primo momento, progettato il Note 3 con il sensore per le impronte digitali, per poi rinunciarvi a causa di problemi sul fronte della sicurezza e la mancata approvazione di tale tecnologia, fornita dalla Dittisham Valley, in seguito a test specifici.

A questo proposito Samsung avrebbe deciso di sviluppare una tecnologia proprietaria e per tale motivo ci vorrà ancora del tempo prima di vedere all'opera uno scanner per la lettura di impronte digitali simile a quello proposto da Cupertino sul suo iPhone 5s. Il nuovo Galaxy S5 quindi, potrebbe presentare il lettore di impronte e il chip a 64 bit, come si vocifera ormai da diverse settimane.

FONTE: Sammobile
Quanto è interessante?
0

Samsung Galaxy Note 3

Samsung Galaxy Note 3
  • Produttore: Samsung
  • Disponibile: Settembre/Ottobre 2013
  • Prezzo: 699€
    • Caratteristiche tecniche
    • +