Samsung: in programma il rilascio di altri smartphone con display flessibile

di

Nonostante il brusco calo della propria quota di mercato, che secondo i dati diffusi da IDC sarebbe passata dal 32,2% al 24,9%, la strategia di Samsung non sembra essere cambiata. Il produttore coreano, infatti, avrebbe in programma di concentrarsi, nel 2015, sugli smartphone con display flessibile in grado di piegarsi a metà.

Secondo Lee Chang-hoon, infatti, entro la fine del 2015 la società sarà in grado di produrre tra 30.000 e 40.000 display pieghevoli al mese, un numero destinato ad aumentare nell'anno successivo. La società starebbe anche lavorando per ridurre i costi di produzione connessi alla produzione dei display AMOLED, al fine di poter portare nei negozi schermi a cristalli liquidi a costi relativamente bassi.  

Quanto è interessante?
0