Samsung India smentisce Micromax: “non è il primo produttore di smartphone del paese”

di

Questa mattina, Micromax ha rilasciato un comunicato stampa basato su una ricerca diffusa da Canalys secondo cui in India il marchio locale avrebbe superato le vendite di Samsung nel settore degli smartphone, diventando di fatto il primo produttore del paese. Nel comunicato veniva citata anche la partnership stretta con Google per la vendita e produzione di cellulari con a bordo Android One, oltre che la CyanogenMod, che ha permesso di lanciare nei negozi il Micromax Yureka, uno smartphone basato proprio sulla famosa ROM con processore a 64-bit.

Samsung però ha subito voluto fare chiarezza in merito ed ha diffuso un contro comunicato in cui vengono citate le cifre di GfK che, di fatto, smentiscono quelle dell'altra agenzia di ricerca. I ricercatori di GfK, infatti, sono certi del fatto che nel corso del 2014 Samsung ha mantenuto la propria posizione dominante grazie ad una quota del 35,7%, nonostante un calo (seppur minimo) fatto registrare nell'ultimo trimestre del 2014 nel corso del quale le spedizioni di Samsung hanno rappresentato il 34,3% delle unità distribuite complessivamente. Canalys, invece, parlava di una percentuale di poco superiore al 20%, quindi si tratta di una differenza abbastanza ampia.  

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0