Samsung mette in sicurezza le nuove Tizen TV

di

Samsung ha annunciato che la prossima generazione di Smart TV basate sul sistema operativo proprietario Tizen saranno molto più difficili da hackerare rispetto a prima.

L'azienda coreana, infatti, ha creato Gaia, una suite di sicurezza che promette di portare la stessa esperienza di sicurezza di Knox, ma sulle televisioni. Alcune delle caratteristiche di Gaia includono il blocco dei dati delle carte di credito, la crittografia delle informazioni personali ed un sistema integrato anti-malware. Inoltre, i televisori includeranno al loro interno un chip di crittografia fisico che renderà molto più difficili per gli altri accedere al microfono o, alle webcam.
E' chiaro che questo è un tentativo di Samsung di recuperare alcuni dei suoi profitti persi in questo comparto. I televisori intelligenti, però, hanno la reputazione di essere facili da hackerare, e la sicurezza di questi sta diventando sempre più un problema per il settore dopo che alcuni produttori sono stati accusati di essere troppo permissivi a discapito della riservatezza degli utenti.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0