Samsung Nexus S: la video recensione di Unwired

di

La redazione di Unwired ha pubblicato una videorecensione sul Nexus S di Samsung. Nell'articolo a corredo del video si apprende che il principale motivo di interesse per questo smartphone è l'utilizzo di Android 2.3 e dunque la certezza di poter scaricare gratuitamente tutti i futuri aggiornamenti. Ottima, anche se ancora non utilizzata in Europa, è la funzione NFC ovvero la possibilità di trasformare il cellulare in un portafoglio e pagare senza contanti o carte di credito. Si prosegue osservando come dal lato gaming arrivi il supporto al giroscopio, migliora il comparto 3D con nuove API per gli sviluppatori. Supportate le chiamate tramite VoIP, migliorata la gestione della batteria con un software che chiude le applicazioni in background se sono attive da troppo tempo o consumano troppa energia. Purtroppo, per quanto concerne il lato hardware, non c'è da gioire effettivamente. Il Nexus S è un Galaxy S forse depotenziato in alcuni aspetti.

Stessa fotocamera da 5 megapixel, registrazione a 480p (il Galaxy registra HD a 720p), stesso processore da 1 GHz con 512 MB di RAM, 16 GB di memoria interna, HSDPA. Sembra migliorare solo per l'NFC e per la batteria, gestita meglio da Gingerbread. Resta dunque, sempre secondo la redazione di Unwired, un cellulare interessante per via di Android 2.3, il primo in commercio, ma che sul fronte delle prestazioni hardware non soddisfa le aspettative.

FONTE: unwired
Quanto è interessante?
0