Samsung non produrrà nuovi lettori Blu-Ray: è la fine di un'era?

Samsung non produrrà nuovi lettori Blu-Ray: è la fine di un'era?
di

Samsung ha annunciato l'abbandono per il mercato dei lettori Blu-Ray fisici. Parlando con Forbes, il gigante coreano ha annunciato che non realizzerà più nuovi modelli di lettori e per alcuni ha interrotto la produzione.

Parlando con CNET, però, un portavoce ha precisato che "Samsung non introdurrà più nuovi modelli di lettori Blu-Ray o Blu-Ray 4K nel mercato statunitense". L'ascia si è abbattuta quindi non solo sui modelli non 4K, ma anche su quelli di fascia bassa Full HD.

Tecnicamente però c'è la possibilità che Samsung continui a produrre i propri lettori Blu-Ray già presentati per i mesi o anni a venire, dal momento che la compagnia ha ancora parecchi modelli in vendita. Non è nemmeno da escludere la possibilità che porta al lancio di lettori per determinati mercati al di fuori degli USA.

Per molti la notizia è arrivata a sorpresa, ma altri sostengono si tratti di un cambiamento naturale del mercato, in quanto sempre più appassionati preferiscono media digitali da acquistare su iTunes o da visualizzare direttamente in streaming su servizi come Netflix o Amazon Prime Video.

La decisione di Samsung ne segue una simile arrivata lo scorso anno da Oppo, che aveva rivelato le proprie intenzioni di uscire dal mercato dei lettori BluRay, nonostante gli ultimi modelli si fossero dimostrati particolarmente popolari tra gli utenti.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
9