Samsung Galaxy Z Fold3: l'S Pen arriva sullo smartphone pieghevole

Samsung Galaxy Z Fold3: l'S Pen arriva sullo smartphone pieghevole
di

Non c’è stato spazio solo per il nuovo Galaxy Z Flip3 5G. Samsung nel corso dell’Unpacked ha anche , svelato Galaxy Z Fold 3 5G, che viene definito il dispositivo ideale per la a produttività ed il multitasking. La novità di rilievo è rappresentata dall’arrivo del supporto all’S Pen.

In questo caso, troviamo un display Infinity Flex da 7,6 pollici senza interruzioni grazie alla nuova fotocamera integrata sotto il display. Samsung ha spiegato che i pixel posizionati sopra al foro della lente consentono allo smartphone di offrire un’area di visualizzazione superiore, permettendo agli utenti di visualizzare al meglio le loro app preferite. Il produttore ha anche integrato la nuova tecnologia Evo che rende lo schermo il 29% più luminoso a fronte di un consumo inferiore di energia. Presente anche il refresh rate adattativo Super Smooth da 120Hz, sia sul display principale che esterno. Lo schermo esterno è invece da 6,2 pollici HD+ Dynamic AMOLED con refresh rate adattivo da 120Hz.

Come dicevamo poco sopra, è anche presente il supporto S Pen che permetterà agli utenti di godere di funzionalità ottimizzate ad hoc per lo schermo pieghevole.

Gli utenti potranno scegliere tra due versioni di S Pen: S Pen Fold Edition ed S Pen Pro. Entrambe presentano una punta Pro retrattile appositamente progettata con una tecnologia che limita la forza per proteggere il display e garantire la massima libertà durante l’utilizzo.

Presente anche la modalità Flex di Z Fold3 che permette di svolgere più attività in contemporanea, a cui si aggiunge la finestra Multi-Active aggiornata rende ancora più semplice la pianificazione dell’agenda mentre si controlla il calendario. Gli utenti avranno anche la possibilità di creare una scorciatoia per riaprire le app grazie alla feature Unisci App migliorata.

Scendendo nei dettagli della scheda tecnica, la tripla fotocamera posteriore include una lente ultra grandangolare da 12 megapixel, una fotocamera grandangolare da 12 megapixel ed un teleobiettivo da 12 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, zoom ottico 2x, fino a 10x di zoom digitale e la possibilità di registrare video in HDR10+. La fotocamera sotto al display è invece da 4 megapixel, mentre quella frontale è da 10 megapixel.

Sotto la scocca è presente un processore octa core a 5nm, 12 gigabyte di RAM e 512 o 256 gigabyte di memoria interna, a cui si aggiunge una batteria da 4400 mAh.

Quanto è interessante?
3
Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3