Samsung presenta il primo SSD da 16 terabyte

di

La giornata di ieri è stata importante per Samsung non solo per la presentazione dei suoi due nuovi smartphone. La società coreana ha infatti annunciato una nuova aggiunta alla sua gamma di prodotti di storage per PC: un SSD con una capacità di ben 16TB.

L'arrivo del prodotto è particolarmente significativo, perché le unità a stato solido generalmente non raggiungono questi dimensioni, sebbene negli ultimi mesi si siano fatti grossi passi avanti anche in tal senso. Il nuovo disco di Samsung è però qualcosa di realmente mai visto prima, soprattutto se consideriamo che anche nel settore degli HD meccanici i modelli con la capacità maggiore non superano gli 8-10 terabyte. L'unità utilizza la più recente tecnologia flash NAND della compagnia coreana, da ben 256 gigabit per die. I chip sono poi impilati su diversi strati, a tre dimensioni, che permettono di accumulare una grande quantità di NAND, aumentando la densità dell’unità di stoccaggio. In poche parole, nello stesso spazio può essere concentrata una maggiore quantità di memoria, permettendo lo sviluppo di SSD con capacità non possibili in precedenza. Il disco Samsung da 2,5 pollici è realizzato solo per server e sistemi industriali, date le grandissime prestazioni permesse e l’elevato costo al quale arriverà sul mercato, circa 5000 dollari. 

FONTE: TheNextWeb
Quanto è interessante?
0