Samsung presenta i nuovi sensori ISOCELL. Ecco la fotocamera del Galaxy S9!

di
Samsung ha presentato oggi la nuova gamma di sensori ISOCELL, che probabilmente vedremo all'opera nel Galaxy S9, il nuovo smartphone top di gamma 2018 che il gigante coreano dovrebbe presentare nel corso del Mobile World Congress 2018, che si terrà il prossimo mese di Febbraio.

I nuovi sensori includeranno il nuovo Dual Pixel Super Phase Detection, anche noto come "Super PD", che utilizzando un sistema d'intelligenza artificiale è in grado di "identificare gli oggetti a distanza, anche se in rapido movimento, in condizioni di scarsa luminosità, il tutto per fornire una messa a fuoco più rapida ed accurata".

La cosa più intrigante è rappresentata dal fatto che i nuovi sensori ISOCELL saranno in grado di registrare filmati in slow-mo a 480fps ad una risoluzione di 1080p Full HD. Per fare un esempio, i Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus supportano solo i video in slow-mo a 240fps alla risoluzione di 720p: ciò vuol dire che nei prossimi top di gamma gli utenti saranno in grado di registrare filmati ad un framerate doppio a risoluzione molto più elevata.

Il sensore, supporterà anche la registrazione di filmati a 720p ad un framerate di 960fps, davvero incredibile!

Galaxy S9 che, probabilmente, avrà un sensore da 12 megapixel con sensore con apertura variabile di f1.5/f2.4 a seconda dello scenario.

La campagna pubblicitaria del dispositivo top di gamma 2018 probabilmente sarà incentrata quasi totalmente sul comparto fotografico che, appunto, sarà basato sui nuovi chip ISOCELL.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
2