Samsung presenta The Wall 8K da 292 pollici e QLED 8K Signage da 82 pollici

Samsung presenta The Wall 8K da 292 pollici e QLED 8K Signage da 82 pollici
di

Una Samsung "scatenata" quella che si è vista all'ISE 2019 (Integrated Systems Europe): la società sudcoreana ha annunciato, tra le altre cose, The Wall 8K da 292 pollici e QLED 8K Signage da 82 pollici.

In particolare, stando anche al sito ufficiale della società sudcoreana, Samsung ha colto l'occasione per presentare il nuovo QLED 8K Signage in formato 82 pollici, che combina l'alta risoluzione alla tecnologia Samsung AI Upscaling (Artificial Intelligence). Quest'ultima può "trasformare" contenuti con qualsiasi risoluzione nativa, da SD a 4K, portandoli fino a 8K.

Il nuovo QLED 8K Signage ha un design sottile, meno di 40 mm di spessore dispone di una risoluzione di 7680 x 4320 pixel. Come per i televisori Samsung 8K, anche il display professionale QLED 8K è dotato di local dimming e Quantum Light Control. Inoltre, la luminosità raggiunge un massimo di 4.000 nit e non manca il supporto alla tecnologia HDR10+.

"Con l'introduzione della risoluzione 8K nel display signage, le aziende possono offrire al proprio pubblico una qualità delle immagini che fino a poco tempo fa sarebbe stata inarrivabile", ha affermato Seog-gi Kim, Executive Vice President della divisione Visual Display di Samsung Electronics. "Il sistema 8K QLED Signage da 82 pollici è solo uno dei numerosi prodotti che siamo orgogliosi di presentare a ISE 2019. Siamo impazienti di presentare le applicazioni commerciali della risoluzione 8K per l'industria AudioVideo in tutto il mondo".

Samsung ha inoltre presentato a ISE una versione da 292 pollici di The Wall 8K, che verrà commercializzato nella prima metà del 2019. The Wall è un display modulare, configurabile e personalizzabile in un'ampia varietà di dimensioni e proporzioni, da 73 a 292 pollici, chiaramente pensato per utenti che non vogliono badare a spese.

Lo spessore ridotto (meno di 30 mm) e il design Infinity privo di cornici di The Wall lo rendono un prodotto piacevole alla vista. La funzione Ambient mode permette invece allo schermo di "fondersi" con l'ambiente circostante, adattandosi al colore o al motivo della parete, oppure di gestire contenuti come foto o immagini d'arte che possono avere una cornice decorativa personalizzabile.

La società sudcoreana ha infine presentato la prima tecnologia 8K LED HDR, resa possibile dal sistema Multi‑Link HDR. Utilizzando un algoritmo proprietario di Samsung e l'analisi delle scene, Multi-Link HDR trasforma qualsiasi contenuto in qualità HDR, senza necessità di speciali metadati.

Multi-Link HDR può inoltre fornire contenuti in diretta con una bassa latenza grazie alla modalità "streaming live" ottimizzata e aiuta a eliminare quello che sarebbe il normale ingombro di cavi di altri display grazie all'unico cavo LAN necessario, che può essere lungo fino a 100 metri.

FONTE: Samsung
Quanto è interessante?
6
Samsung presenta The Wall 8K da 292 pollici e QLED 8K Signage da 82 pollici