Samsung produrrà le GPU AMD Greenland

di

Secondo un nuovo report stilato da Korea Electronic Times, Samsung si è assicurata il ruolo di produttore per i prossimi chip AMD, che inizieranno ad uscire dalle fabbriche coreane nel Q2 2016. Un mese e mezzo fa sentimmo parlare invece di GlobalFoundries come fornitore di Advaced Micro Devices.

Probabilmente l’azienda californiana si rivolgerà ad entrambe le fonderie, perché “Samsung e GlobalFoundries hanno lo stesso sistema di produzione a 14nm, e quindi i chip progettati da AMD saranno prodotti da entrambe le fonderie”.
Il processo produttivo utilizzato sarà il FinFET LPP (Low Power Plus) a 14nm, il che dovrebbe garantire di fatto efficienza doppia rispetto ai 28nm delle schede grafiche basate su core Fiji.

Samsung è stato scelto dopo che AMD ha avuto alcuni battibecchi con TSMC, che ha riscontrato alcuni problemi per la produzione di massa dei chip Greenland.
Samsung stessa sta anche accelerando lo sviluppo per i 10nm, che dovrebbero adesso risultare pronti per il 2017, dice la fonte.

Quanto è interessante?
0