Samsung produrrà lo Snapdragon 820 di Qualcomm

di

Samsung ha annunciato oggi che è ufficialmente iniziata la produzione di massa del chip Qualcomm Snapdragon 820 basato su processo produttivo a 14 nanometri, la tecnologia che la compagnia ha già utilizzato l'Exynos 8 Octa.

Presumibilmente, quindi, lo Snapdragon 820 sarà utilizzato anche dalla stessa Samsung nei dispositivi di punta che la compagnia andrà a lanciare nel corso del 2016 e che dovrebbe presentare nel corso del prossimo evento Unpacked di Febbraio.
La notizia è molto importante per Qualcomm, dopo che la società ha attraverso un 2015 non certo facile, dal momento che lo Snapdragon 810 ha fatto registrare molti problemi di surriscaldamento, al punto che molte compagnie, tra cui la stessa Samsung, hanno scelto di puntare su CPU proprietarie per evitare problemi di surriscaldamento.
Secondo molti, alcuni dei modelli del Galaxy S7 dovrebbero utilizzare lo Snapdragon 820, mentre altri probabilmente saranno basati sui processori della gamma Exynos proprietaria di Samsung.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0