Samsung pronta ad iniziare la produzione delle memorie RAM a 18 nanometri

di

A quanto pare Samsung starebbe per iniziare la produzione di massa delle memorie DRAM con processo produttivo a 18 nanometri, almeno se quanto riportato dall'Electronic Times. La compagnia prevede di ridurre i costi di produzione e migliorare allo stesso tempo la redditività in quanto i prezzi delle memorie dovrebbero calare il prossimo anno.

Secondo il rapporto, Samsung sarebbe in prima fila per implementare i nuovi processi produttivi, dal momento che ha terminato lo sviluppo della tecnologia 1X-nano che, appunto, dovrebbe vedere la luce nel Q1 2016, a cui dovrebbero aggiungersi anche SK Hynix e Micron.
Samsung ha iniziato la produzione delle memorie DRAM a 20 nanometri nel 2014, ed è stata la prima compagnia al mondo a farlo, il che ha permesso loro di guadagnare un'importante quota di mercato a livello globale, diminuendo anche i costi di produzione ed aumentando i profitti.
Secondo DRAM Exchange, il prezzo medio di produzione per 4 gigabyte di RAM DDR3 è stato di 1,72 Dollari, il 49,1% in meno rispetto a gennaio.

FONTE: SamMobile
Quanto è interessante?
0