Samsung pronta a dire addio agli LCD: stop alla produzione da giugno per TV e monitor

Samsung pronta a dire addio agli LCD: stop alla produzione da giugno per TV e monitor
di

A quanto pare, Samsung Display avrebbe deciso di chiudere la sua divisione specializzata nella produzione di display a cristalli liquidi a giugno. A riportare la notizia è il KoreaTimes, secondo cui l’evoluzione del settore verso OLED e QD LED ha reso obbligatala scelta.

La chiusura dovrebbe avvenire con sei mesi di anticipo rispetto alla tabella di marcia iniziale, e già da giugno il colosso coreano potrebbe dire addio ai pannelli LCD per TV e monitor.

A corroborare ulteriormente la decisione ci ha pensato una ricerca condotta di recente da Display Supply Chain Consultants (DSCC), secondo cui l’indice dei prezzi medi dei pannelli LCD, scenderà a 36,6 settembre quest’anno dal 100 di gennaio 2014. Tale dato è calato ulteriormente dal minimo storico di aprile di quest’anno, quando aveva toccato quota 41,5, e del 58% inmeno rispetto al massimo record di 87 di giugno 2021.

Samsung aveva annunciato lo stop agli LCD nel 2020, ma poi era tornata sui propri passi a causa del Covid, che ha provocato una crescita dei prezzi dei pannelli e della domanda. Con la pandemia ormai alle spalle, però, Samsung intende evidentemente mettersi alle spalle gli LCD dopo quasi 30 anni.

Samsung, in risposta ad una richiesta di commento arrivata dal Korea Times, non ha confermato o smentito.

FONTE: KoreaTimes
Quanto è interessante?
3