MWC 2015

Samsung svela il Galaxy S6 al Mobile World Congress di Barcellona

di

E’ arrivato il momento anche per Samsung. La conferenza al Mobile World Congress di Barcellona è stata alquanto inutile in quanto il colosso coreano ha concesso preventivamente a diverse testate giornalistiche in tutto il mondo l’esclusiva anteprima sui nuovi prodotti in arrivo: il Galaxy S6 e il Galaxy S6 Edge. Tutte confermate le indiscrezioni della vigilia. Vediamo il Galaxy S6.

I due smartphone saranno disponibili a partire dal 10 aprile, l’S6 Edge costerà di più rispetto all’S6 ma Samsung non ha ancora diramato i prezzi ufficiali. Il modello con display normale, l’S6, è stato totalmente ridisegnato dopo il mezzo fallimento dell’S5. Il design è ora un punto di forza. Plastica assente, il tutto è un tripudio di metallo e vetro Gorilla Glass 4. Peso e dimensioni sono stati migliorati rispetto allo scorso anno: 138 grammi per 6.8 millimetri. Colorazioni disponibili: bianco perla, nero, oro e blu topazio. Passiamo alle specifiche tecniche. Display da 5.1 pollici Super AMOLED con risoluzione pari a 2560x1440 pixel (577 ppi!), processore Exynos (prodotto a 14 nanometri) a 64-bit octa-core con quattro core da 2.1GHz e quattro core da 1.5GHz, 3GB di memoria RAM, 32, 64 e 128 GB di memoria interna non espandibile, fotocamera da 16 megapixel con apertura focale 1/9, Smart OIS e HDR automatico in real-time, sensore anteriore da 5 megapixel, batteria da 2550 mAh compatibile con ricarica wireless che velocizza il processo del 150% rispetto all’S5. Presente anche un lettore di impronte digitali dotato di tecnologia Touch. Comparto software caratterizzato da Android Lollipop 5.0 su cui è stata sviluppata la nuova TouchWiz, semplificata e ottimizzata come non mai. Troverete il nostro approfondimento dedicato sulle pagine di Everyeye Tech a breve.

Quanto è interessante?
0
Samsung svela il Galaxy S6 al Mobile World Congress di Barcellona