Samsung: via alla produzione di massa degli SSD a 4 bit per il settore consumer

Samsung: via alla produzione di massa degli SSD a 4 bit per il settore consumer
di

Samsung ha annunciato di aver iniziato la produzione del primo modello di memoria SSD a 4 bit per il settore consumer. La memoria avrà spazio sufficiente per archiviare fino a quattro terabyte di dati, ma ciò che risalta immediatamente all'occhio, secondo la società, è che i nuovi SSD forniranno "prestazioni eccezionali".

La società coreana sottolinea anche come, secondo i test effettuati, questo nuovo modello di SSD porterà ad un nuovo livello di efficienza per gli SSD del comparto consumer.

Jaesoo Han, executive VP di Samsung per il ramo Memory Sales and Marketing, ha affermato che "il nuovo SSD SATA a 4 bit di Samsung rappresenterà un enorme passo in avanti per gli utenti SSD in termine di terabyte. Man mano che espanderemo la nostra gamma di prodotti sul segmento consumer e verso le aziende, i prodotti SSD a 4 bit si diffonderanno rapidamente in tutto il mercato".

Il nuovo SSD QLC a 4 bit di Samsung è in grado di fornire una velocità di lettura sequenziale di 540 Mb/s e scrittura di 520 Mb/s.

L'inizio della commercializzazione è previsto entro la fine dell'anno nella varianti da 1 terabyte, 2 terabyte e 4 terabyte. Coloro che l'acquisteranno, avranno diritto ad una garanzia di tre anni. A livello di fattore di forma, l'SSD sarà da 2,5 pollici, che lo rende compatibile ed ideale anche per i dispositivi più piccoli.

Samsung continua quindi a puntare sul mercato dell'SSD, seguendo una strategia societaria iniziata nel 2006 con l'SSD a 1 bit a cella singola da 32 gigabyte.

Almeno al momento, però, la compagnia coreana non ha diffuso alcun tipo di dettaglio sul prezzo che avranno i prossimi modelli di SSD. Vi terremo aggiornati non appena saranno disponibili informazioni.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
4