Samsung e Xiaomi hanno creato il primo sensore fotografico da 108MP

Samsung e Xiaomi hanno creato il primo sensore fotografico da 108MP
di

Dopo le anticipazioni di Xiaomi della scorsa settimana, Samsung ha finalmente svelato ufficialmente il primo sensore fotografico per smartphone da 108MP. Le caratteristiche sono particolarmente interessanti e strizzano l'occhio anche ai fotografi più esperti.

Come scritto dalla stessa Samsung sul suo blog ufficiale, il sensore si chiama ISOCELL Bright HMX da 108MP ed è stato realizzato in stretta collaborazione con Xiaomi. "Per ISOCELL Bright HMX, Xiaomi e Samsung hanno lavorato a stretto contatto sin dalle prime fasi concettuali fino alla produzione, il che ha portato a un rivoluzionario sensore di immagine da 108MP. Siamo molto contenti che le risoluzioni delle immagini precedentemente disponibili solo in alcune fotocamere DSLR di alto livello possano ora essere disponibili su smartphone. Mentre continuiamo la nostra partnership, prevediamo di offrire non solo nuove esperienze con le fotocamere mobili, ma anche una piattaforma attraverso la quale i nostri utenti possano creare contenuti unici", ha affermato Lin Bin, co-fondatore di Xiaomi.

La risoluzione del sensore è di 12032 x 9024 ed esso è in grado di sfruttare la tecnologia Tetracell di Sammy, che unisce quattro pixel in uno per offrire delle immagini da 27MP dettagliate quando le condizioni di luce non sono ottimali. Un altro aspetto interessante è la presenza della funzionalità Smart-ISO, che gestisce gli ISO in modo automatico (alzandoli in caso di scarsa luminosità e abbassandoli in buone condizioni di luce). Per quanto riguarda i video, il sensore è in grado di arrivare fino alla risoluzione 6K (6016 x 3384 pixel) a 30 fps.

FONTE: Samsung
Quanto è interessante?
5
Samsung e Xiaomi hanno creato il primo sensore fotografico da 108MP