Sapete che esistono le "false orche assassine"? Animali marini molto affascinanti

Sapete che esistono le 'false orche assassine'? Animali marini molto affascinanti
di

L'orca assassina è una creatura intelligente, maestosa e anche un vero e proprio cacciatore di squali bianchi. Al mondo esiste anche una versione "lite" dell'animale, chiamata falsa orca (Pseudorca crassidens) che è sempre un grande mammifero marino appartenente alla famiglia dei delfini (delfinidi).

Il nome dell'animale marino è stato dato a causa della forma del suo cranio, simile a quello delle più famose orche. Quest'ultime hanno generalmente corpi neri e parti inferiori bianche con una macchia bianca sopra e dietro l'occhio. Le false orche, invece, sono di colore grigio scuro ad eccezione del loro lato ventrale (la parte inferiore) che è molto più chiaro.

Una differenza sostanziale può essere notata anche per quanto riguarda le dimensioni: l'originale raggiunge anche i 10 metri di lunghezza e circa 10.000 chilogrammi di pese, mentre l'altra "solo" sei metri e 1.500 kg. A parte le differenze citate, le orche e le false orche hanno un comportamento abbastanza simile, soprattutto nella caccia.

Questi delfini, infatti, sono gregari e formano forti legami sociali (a proposito, sapete che i delfini fanno una cosa schifosa per riconoscere gli amici?). Solo di recente gli scienziati hanno appreso che questa specie consuma il polpo pelagico (chiamato Argonauta) e che la specie può anche rubare il pesce dalle lenze. Non sappiamo molto sulle creature, ma sembrano essere in cima alla loro catena alimentare (o molto vicina ad essa) nel loro ecosistema.

La specie è considerata quasi minacciata, ma molti aspetti riguardanti la sua popolazione rimangono poco chiari.

FONTE: zmescience
Quanto è interessante?
3