Sapete che ufficialmente ci sono 3.500 soldati della seconda guerra mondiale in servizio?

Sapete che ufficialmente ci sono 3.500 soldati della seconda guerra mondiale in servizio?
di

Hiroo Onoda sarà ricordato a lungo come il soldato che ha servito il suo paese (il Giappone) anche 29 anni dopo la guerra, rimasto attivo per decenni sulle montagne delle Filippine dove pianificava e conduceva attacchi. Mentre Onoda era l'ultimo soldato della seconda guerra mondiale, ufficialmente ce ne sono 3.500 ancora in servizio.

In particolare, per gli Stati Uniti 374 ufficiali e 3.131 uomini che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale sono ancora "di pattuglia" 77 anni dopo la fine della guerra. Non si tratta di uomini impiegati per delle operazioni "top secret" in qualche zona sperduta nel mondo... il motivo dietro è molto più commovente del previsto.

I soldati erano tutti a bordo di sottomarini statunitensi che non sono mai tornati a casa. È tradizione elencare gli uomini d'arme sui sottomarini che non tornano come "ancora in pattuglia" o "in eterna pattuglia", anche se ovviamente la realtà è che questi veicoli subacquei vennero affondati molto tempo fa.

Allo stesso tempo, i marinai nella sala comunicazioni inviano un messaggio a questi mezzo di trasporto una volta all'anno durante le vacanze di Natale come tradizione. "Non dimenticheremo mai che erano i nostri sottomarini a tenere le linee contro il nemico mentre le nostre flotte sostituivano le perdite e riparavano le ferite", si legge in una targa dedicata in onore dei caduti.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
2