Sapevate che McDonald's ha creato dei broccoli a gusto Chewing Gum?

Sapevate che McDonald's ha creato dei broccoli a gusto Chewing Gum?
di

In Italia, sebbene tutti vadano matti per il junk food, ci sono opinioni controverse attorno l’immagine di McDonald’s. La catena di fast food, però, ha sempre fatto tesoro delle polemiche contro le proprie politiche come se fossero pubblicità gratuita. Insomma, non è importante se nel bene o nel male, basta che se ne parli.

Quella che vi raccontiamo oggi è l’ennesima trovata del ristorante. Ricordate la Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka? Ecco, sembra proprio che public company statunitense, che ora fa anche il suo ingresso nel mondo NFT, abbia voluto ricreare “dell’erba commestibile”, o meglio dei broccoli

L’amministratore delegato, Don Thompson, aveva intenzione di trovare un modo per far mangiare i bambini in modo più sano, o almeno è quanto detto a Business Insider. McDonald’s era nel pieno del periodo pro-healthy food e si vede sorpassare da nascenti minacce, come Chipotle che offriva prodotti biologici e locali.

L’esperimento non andò a buon fine: i broccoli erano caratterizzati da un odore dolce e pastoso, una sensazione del tutto conflittuale con l’immagine dei broccoli. Così, la curiosità ha lasciato il posto al disgusto e alla confusione. Per questo non potrete mai assaggiare questa “prelibatezza”.

Tuttavia, McDonald's non rinuncia alle modifiche al suo menu. Invece di introdurre verdure al gusto di caramelle, si sta concentrando su tattiche per ridurre le dimensioni delle sue porzioni di frittura e aggiungere yogurt magro ai suoi Happy Meal.

A proposito, sapevate della storia del panino McDonald's perfettamente conservato per cinque anni?

Quanto è interessante?
2