Un satellite della NASA osserva queste "strane" nuvole intorno ai cieli dell'Australia

Un satellite della NASA osserva queste 'strane' nuvole intorno ai cieli dell'Australia
di

Il 29 gennaio, uno strumento sul satellite Aqua della NASA ha catturato una foto di strane nuvole che si trovano vicino alla costa occidentale dell'Australia, secondo l'Earth Observatory della NASA, che ha pubblicato l'immagine venerdì 7 febbraio.

Queste sono chiamate nuvole "actinoform" e sono impossibili da vedere da terra, perché sono così grandi che si estendono anche per 300 chilometri di larghezza. Possono essere di tutte le forme, dimensioni (prendono il nome dalla parola greca per "raggio" a causa della loro struttura radiale) e si estendono in tutte le direzioni.

Tuttavia, a volte, queste strutture sembrano allineate e sparse per il cielo, come in questa nuova immagine. Questi tipi di nuvole si formano in genere relativamente più in basso nell'atmosfera, a circa 6000 metri di altezza, in un'area solitamente dominata da nuvole di stratocumuli. "Questa scena è interessante perché è un po' a nord della tipica regione dello stratocumulo a ovest dell'Australia", ha affermato Michael Garay, un ricercatore presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Nuvole di questo genere furono catturate per la prima volta dal Satellite V per l'osservazione a infrarossi della NASA nel 1962. Il loro meccanismo di formazione è ancora sconosciuto (durano per 72 ore e, in genere, rilasciano anche un po' d'acqua). L'aver trovato queste strutture così lontane dalla terra aggiunge un nuovo mistero alla loro storia.

Quanto è interessante?
2