Quanti satelliti ci sono attorno alla Terra? Il loro numero continua a crescere

Quanti satelliti ci sono attorno alla Terra? Il loro numero continua a crescere
di

L'orbita della Terra pullula di satelliti artificiali. Il loro numero è in continua crescita, e da quando l'Unione Sovietica ha lanciato lo Sputnik, il primo satellite creato dall'uomo nel 1957, l'umanità ha costantemente messo in orbita sempre più oggetti anno dopo anno, fino a raggiungere i numeri di adesso: all'incirca 8.000 satelliti.

Una tale crescita è avvenuta solo di recente, visto che nel 2010 intorno al nostro pianeta c'erano soltanto circa 60-100 satelliti. Il 2020 ha portato in orbita circa 1.300 satelliti e la situazione andrà ad aumentare esponenzialmente; il 16 settembre, circa 1.400 nuovi satelliti hanno già iniziato a girare intorno alla Terra.

Il 94% di quelli lanciati nel 2020 erano piccoli satelliti che pesavano meno di 600 chilogrammi. La maggior parte di questi viene utilizzata per l'osservazione del nostro pianeta o per le comunicazioni e Internet. Starlink di SpaceX e OneWeb, ad esempio, hanno lanciato insieme quasi 1.000 piccoli sat nel solo 2020 (sempre più persone confondono i satelliti Starlink per UFO).

Il problema è che ognuno di loro ha in programma di lanciare più di 40.000 satelliti nei prossimi anni per creare quelle che vengono chiamate "mega-costellazioni". Man mano che l'orbita terrestre bassa diventa affollata, aumenta la preoccupazione per i detriti spaziali, così come una reale possibilità di collisioni e preoccupa gli astronomi sulle future osservazioni.

Servono, in sostanza, delle leggi per la "democratizzazione" dello spazio o, se ciò non è fattibile, servono delle regolamentazioni per non far affollare l'orbita della Terra. Amazon, ad esempio, sta creando un sistema per deorbitare i propri satelliti entro 355 giorni dal completamento della missione.

FONTE: space
Quanto è interessante?
3