Satya Nadella: “Il futuro di Microsoft non si deve basare sui successi passati”

di

Intervistato dal New York Times, il nuovo amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella ha parlato del futuro della sua società. Il CEO ha affermato che il colosso di Redmond non deve vivere "sui successi passati. Abbiamo avuto molto successo, ma dobbiamo guardare avanti e non dietro. Dobbiamo essere in grado di stupire i clienti ed innovare" anche se, come detto dallo stesso, è dura far crescere un'azienda che ha un giro d'affari da 70 miliardi di Dollari. Nadella, come noto, dovrà lavorare a stretto contatto di Bill Gates, che ha assunto il ruolo di Technology Advisor, proprio sotto sua richiesta. "Bill è una persona molto rigorosa. E' sempre preparato ed attento, ed è capace di trovare difetti nel giro di cinque secondi" afferma il CEO, che è apparso molto contento dall'idea di poter lavorare con il fondatore della società.

Quanto è interessante?
0