Scalper in difficoltà con le vendite della RTX 4080, calano anche i profitti

Scalper in difficoltà con le vendite della RTX 4080, calano anche i profitti
di

Il crollo del mercato delle schede grafiche a quanto pare tocca anche gli scalper. A rivelarlo un’analisi effettuata da Tom’s Hardware sulle GeForce RTX 40 messe in vendita dagli scalper su eBay.

Poco dopo il lancio, la RTX 4080 era in vendita sul marketplace ad un prezzo di 1.799,99 Dollari per la Founders Edition, salvo poi superare i 2.000 Dollari per le schede AIB premium. Tuttavia, lo studio di Tom’s Hardware ha svelato che le RTX 4080 in questione non stanno andando a ruba come le precedenti generazioni, ma anche rispetto ad altri modelli.

L’RTX 4080 infatti vende 3,4 volte in meno dell’RTX 4090: ciò vuol dire che viene venduta una 4080 ogni 3,4 schede RTX 4090 spostate. Tom’s Hrdware spiega anche che ogni 24 ore gli scalper riescono a vendere solo 8 RTX 4090, contro 64 RTX 4090. I dati indicano anche che dopo il lancio dell’RTX 4080 le vendite della GPU su Ebay sono diminuite costantemente o sono rimaste invariate.

Le ragioni di tale trend sono tante, ma la principale è legata al prezzo che viene richiesto dagli scaper: il 30% in più rispetto all’MSRP per la 4080, che raggiunge il 38% per la 4090, il che spinge i consumatori ad optare per quest'ultimo modello.

Inoltre, è emerso anche che gli scalper stanno realizzando profitti ridotti a causa del calo dei prezzi e le commissioni addebitate da eBay.

Quanto è interessante?
4