Schede video, i prezzi si abbassano ancora in Europa: il MSRP è in vista

Schede video, i prezzi si abbassano ancora in Europa: il MSRP è in vista
di

Ad aprile vi abbiamo parlato dell'ingente calo dei prezzi delle schede video in Europa, che sembra riportare molte GPU intorno al MSRP o addirittura al di sotto di quest'ultimo. Anche questo mese, puntualmente, riportiamo i prezzi medi delle principali GPU sul mercato.

Come sempre, la fonte di tutti i dati è il report mensile di 3D Center, che si basa sui prezzi tedeschi delle schede video, dunque in linea con quelli italiani e di tutto il resto dell'Eurozona. Fortunatamente, anche questo mese i prezzi delle schede video si sono abbassati ulteriormente, avvicinandosi sempre più ai valori consigliati dai produttori.

Come potete vedere dal grafico in calce, le GPU NVIDIA sono vendute al 106% del MSRP, mentre le schede video AMD si trovano sul mercato al 102% del prezzo consigliato dal produttore: si tratta di dati ottimi, che cementano il trend di abbassamento generalizzato dei prezzi delle componenti. Solo lo scorso mese, infatti, le schede NVIDIA si trovavano in vendita al 113% del MSRP e quelle di AMD al 107% di quanto consigliato dall'azienda di Sunnyvale.

Ciò conferma anche che lo sblocco del mining sulle NVIDIA RTX 30 non ha influito sui prezzi di vendita, probabilmente per via del concomitante calo delle principali criptovalute, che potrebbe aver spinto diversi miner a posticipare i nuovi acquisti. Inoltre, pare abbia contribuito positivamente al trend di decrescita dei prezzi anche la commercializzazione delle RX 6000 refresh di AMD, che ha introdotto nuove schede grafiche sul mercato.

Altro dato piuttosto interessante è che pare che i sovrapprezzi non sono equamente distribuiti tra tutte le schede video: ad esempio, nel caso di AMD sono le RX 6700, 6800 e 6800XT ad avere prezzi ancora elevati, mentre le altre schede video, refresh compresi, si trovano mediamente al di sotto del MSRP del 3,2%.

Stesso discorso per NVIDIA, dove le RTX 3060 Ti, 3070 e 3080 sono le più costose, mentre le altre schede video, sia di fascia più bassa che di fascia più alta, si trovano di pochissimi decimali al di sopra del prezzo consigliato dal produttore.

FONTE: VideoCardZ
Quanto è interessante?
3
Schede video, i prezzi si abbassano ancora in Europa: il MSRP è in vista