Schede video, segni positivi dal mercato: i prezzi sono scesi del 15% a maggio

Schede video, segni positivi dal mercato: i prezzi sono scesi del 15% a maggio
di

Negli scorsi giorni vi abbiamo spiegato che la domanda di schede video è diminuita in tutto il mondo, portando potenzialmente a dei prezzi più contenuti per le GPU di AMD e NVIDIA. Oggi, in effetti, pare che la previsione sia stata confermata da alcuni dati sul mercato globale.

Le statistiche arrivano dal tradizione GPU Watch di Tom's Hardware, che spiega che, in media, i prezzi delle schede video sono diminuiti del 15%, mentre anche la loro disponibilità sta aumentando molto rapidamente. La scorsa settimana, un analogo report di 3DMark spiegava che anche il mercato europeo delle GPU è in ripresa e che il raggiungimento del MSRP potrebbe non essere troppo lontano.

I dati di Tom's Hardware mostrano che circa la metà delle GPU current-gen è venduta al di sotto del MSRP, mentre il restante 50% circa si trova solo leggermente al di sopra. Inoltre, pare che quasi tutti i rivenditori abbiano degli stock piuttosto forniti di tutte le schede video, comprese quelle di fascia alta e di attuale generazione.

Al momento, comunque, continua il trend per il quale il prezzo delle schede NVIDIA è più alto di quello delle componenti di AMD, con un markup rispetto al prezzo consigliato dal produttore compreso tra il 10% e il 20%. Ciò, sfortunatamente, rende le GPU di Santa Clara meno vantaggiose in termini di rapporto qualità-prezzo rispetto alla rivale, anche se schede come la RTX 3060 e la 3060 Ti sono ancora estremamente competitive con le proposte dell'azienda di Sunnyvale.

D'altro canto, il dato è in linea con la fase di attesa per le RTX 40 che il mercato delle GPU NVIDIA sta vivendo: mentre la nuova generazione di GPU NVIDIA uscirà a partire da ottobre, infatti, AMD ha appena rilasciato i refresh delle RX 6000, che hanno fatto abbassare i prezzi delle sue schede video e che sono arrivate sul mercato con delle specifiche migliorate al netto di un costo pressoché identico alle controparti vanilla, rappresentando così un'ottima alternativa per il gaming di ogni fascia.

Quanto è interessante?
2