Alcuni scienziati hanno creato un'acqua che non si congela mai

Alcuni scienziati hanno creato un'acqua che non si congela mai
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un gruppo di scienziati dell'ETH di Zurigo e dell'Università della città Svizzera hanno trovato un modo per impedire all'acqua di formare cristalli di ghiaccio anche a temperature estreme sotto lo zero. In uno studio pubblicato viene mostrato che a temperature inferiori a 263 gradi Celsius, questo tipo di acqua non si ghiaccia.

Il primo passo per raggiungere questo risultato è stato sintetizzare una nuova classe di lipidi per creare una forma morbida di materia biologica in una mesofase lipidica.

In questo modo i lipidi si autoassemblano spontaneamente e si aggregano per formare membrane che si comportano come molecole di grasso naturale. Queste membrane formano una rete di canali collegati di diametro inferiore ad un nanometro. La particolarità della struttura dei lipidi è che non vi è spazio nei canali ristretti al loro interno, il che impedisce all'acqua di formare cristalli di ghiaccio.

Anche a temperature estreme sotto lo zero, l'acqua non si congela. Il team ha usato l'elio liquido per raffreddare una mesofase lipidica che conteneva un monoacilglicerolo modificato chimicamente a meno 263 gradi Celsius, dieci gradi sopra lo zero assoluto. Anche a questa temperatura, non si sono formati cristalli di ghiaccio.

Secondo gli scienziati, si tratta di un punto di svolta, ed affermano di aver modellato questa nuova classe di lipidi in base alle membrane che si trovano in alcuni batteri. Tali membrane aiutano i batteri a sopravvivere ad ambienti molto freddi.

La nuova tipologia di materia ideata potrebbe essere utilizzata in ambienti in cui deve essere impedito all'acqua di congelarsi.

Quanto è interessante?
7