Scienziati scoprono di più su un fungo che fa diventare "zombi" le formiche

Scienziati scoprono di più su un fungo che fa diventare 'zombi' le formiche
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Potrebbe sembrare il nome di un parassita uscito da un videogioco, ma l'Ophiocordyceps unilateralis esiste davvero e infetta le formiche, "controllando" la loro volontà.

Quando vengono infettate, il fungo altera il comportamento della formica. Il parassita fa scalare alla vittima (in particolare alla specie Camponotus leonardi) una pianta, e una volta arrivato a destinazione l'insetto inizia a mordere una foglia o un ramoscello fin quando non muore.

Alla fine, un gambo fungino fuoriesce dalla testa della povera vittima e rilascia delle spore che andranno poi a infettare le formiche sottostanti. Inizialmente si credeva che il fungo controllasse il cervello dell'insetto, ma in realtà sembra prendere il controllo "solo" delle loro mascelle.

Secondo un articolo del 17 luglio pubblicato sul Journal of Experimental Biology, questi funghi costringono i muscoli, in particolare quelli delle zanne delle formiche, a contrarsi in una morsa mortale. Gli scienziati hanno esaminato le fibre muscolari infette usando la microscopia elettronica a scansione.

È ancora sconosciuto il meccanismo che darebbe il via alla presa mortale delle formiche, ma sembra che sia stato trovato un indizio: sulle fibre muscolari si creano delle particelle simili a dei chicchi d'uva. Queste piccole vesciche (visibili con un'immagine in calce all'articolo) potrebbero essere le artefici dello strano comportamento delle formiche.

Quanto è interessante?
9
Scienziati scoprono di più su un fungo che fa diventare 'zombi' le formiche