Scienziati sostengono che possono esistere creature simili all'uomo nell'Universo

Scienziati sostengono che possono esistere creature simili all'uomo nell'Universo
di

Esiste la vita nell'Universo? Molto probabilmente sì, nonostante non abbiamo ancora trovato nulla. Le forme di vita che potremmo trovare potrebbero essere simili a noi, come gli esseri umani. Il motivo? Grazie all'evoluzione divergente. Molti scienziati, inoltre, sostengono che la vita non è poi così rara.

Quello dell'evoluzione divergente è un fenomeno che spinge delle specie che vivono all'interno di uno specifico ambiente, o in nicchie ecologiche uguali, ad avere caratteristiche molto simili - anche se le specie in questione si evolvono in regioni differenti e perfino se l'ultimo antenato comune non abbia quella particolare caratteristica.

Un esempio di quanto detto potrebbe essere dato dalla "eco-localizzazione", utilizzata sia dalle balene che dai pipistrelli, ma che ovviamente sono creature che non si sono evolute nelle stesse condizioni. Potremmo fare tantissimi altri esempi, ma l'evoluzione convergente avviene essenzialmente quando animali e piante devono avere soluzioni di "sopravvivenza" simili.

Se questo accade sulla Terra, potrebbe anche accadere altrove nell'Universo. Se esistesse un pianeta simile al nostro, molto probabilmente la vita che esiste sulla sua superficie potrebbe non essere troppo distante da quella che conosciamo. "Si può dire con ragionevole certezza che la probabilità che qualcosa di analogo a un essere umano si evolva è piuttosto alta", ha dichiarato recentemente a Science Focus il professor Simon Conway Morris dell'Università di Cambridge.

C'è anche da considerare che se la convergenza evolutiva ha creato specie diverse ma con caratteristiche simili, ci sono anche tantissime creature che, nonostante siano vissute nello stesso ambiente, hanno sviluppato caratteristiche molto differenti. "Prendiamo ad esempio la Nuova Zelanda. Nelle stesse zone esistono pappagalli incapaci di volare, pappagalli carnivori e pipistrelli che si nutrono di foglie".

Insomma, ciò significa che la vita intelligente - in un pianeta simile alla Terra - potrebbe essere incredibilmente simile a noi... ma ci sono anche molte probabilità che queste forme di vita siano completamente diverse. In entrambi i casi sarebbe incredibile. Intanto, una cosa vale la pena di chiedersi: cosa accadrebbe se trovassimo la vita su un altro pianeta?

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
9