Gli scienziati vorrebbero costruire un nuovo telescopio per sostituire quello di Arecibo

Gli scienziati vorrebbero costruire un nuovo telescopio per sostituire quello di Arecibo
di

Risale ormai a sette mesi fa l'incidente che ha distrutto per sempre l'Osservatorio di Arecibo, quando la gravità e il tempo hanno avuto la meglio sulla struttura. Quest'ultima era un grande punto di riferimento per l'osservazione dello spazio, e gli scienziati desiderano ricostruire un altro telescopio capace di sostituire questo. Possibile?

L'opera finita "potrebbe finire per assomigliare di più al telescopio originale, o potrebbe sembrare completamente diversa da qualsiasi cosa avessimo immaginato finora. L'obiettivo principale è dimostrare che possiamo usare quello spazio e continuare quell'eredità di scienza davvero potente", ha dichiarato Tracy Becker, una scienziata planetaria presso il Southwest Research Institute.

Il progetto, chiamato momentaneamente "Next Generation Arecibo Telescope", è ancora incerto e gli scienziati non sanno se possa essere davvero realizzato. Gli esperti, adesso, stanno cercando di accelerare il processo di ricostruzione, secondo quanto afferma il direttore dell'Osservatorio di Arecibo Francisco Cordova.

"Arecibo ha lasciato un grande buco", ha dichiarato Cordova. "Abbiamo centinaia di scienziati in questo momento che stanno cercando di trovare un altro telescopio in grado di fornire loro i dati di cui hanno bisogno per continuare i loro progetti".

Anche la US National Science Foundation (NSF), proprietaria del sito, è intervenuta sulla questione, tenendo un seminario virtuale. I funzionari hanno sottolineato che Arecibo continuerà ad esistere, anche se l'agenzia non si impegnerà a ricostruire il telescopio così com'era, né a sostenere un nuovo progetto su scala simile.

"Non esiste un piano attuale per costruire un nuovo radiotelescopio, anche se questa è certamente un'idea degna di discussione", hanno affermato i leader della conferenza. Attualmente la NSF, infatti, dovrebbe spendere 50 milioni di dollari per ripulire il sito. Insomma, sicuramente le idee sono tante, ma come spesso accade, si devono anche fare i conti con la realtà.

FONTE: space
Quanto è interessante?
2