Sciopero Amazon del 22 Marzo 2021, i sindacati agli utenti: "non fate acquisti"

Sciopero Amazon del 22 Marzo 2021, i sindacati agli utenti: 'non fate acquisti'
di

Come abbiamo avuto modo di raccontare, domani la filiera di Amazon sciopererà e potrebbero non essere garantite le consegne. I sindacati, in giornata odierna, in una video conferenza hanno chiesto anche ai clienti di collaborare.

"Se tutti gli italiani lunedì non facessero ordini ad Amazon, ma li facessero anche solo il 23, arriverebbe un segnale fortissimo. I profitti sono legittimi, ci mancherebbe altro, ma non sulla pelle dei lavoratori" hanno affermato le associazioni sindacali riunite in videoconferenza, che si sono dati appuntamento domani alle 11:30 davanti al magazzino di Castel San Giovanni per una manifestazione.

Gli stessi sindacati hanno fatto sapere che si "tratta di uno sciopero internazionale, vista la partecipazione dei sindacati non solo in Italia". Floriano Zorzella della Filt Cgil, "lo sciopero del consumo lo prevediamo nella giornata del 22, insieme a quello dei lavoratori. Non chiediamo alle persone di modificare il loro stile di vita sempre più caratterizzato dal commercio online, tanto che le aziende oggi stanno a galla sono quelle che si sono sapute trasformare aprendo a questo tipo di commercio, a scapito di un'altra filiera in sofferenza".

Il sindacalista ha anche osservato che qualora Amazon e le aziende dei driver non dovessero sedersi al tavolo per discutere delle condizioni di lavoro, saranno proclamate altre giornate di sciopero.

FONTE: Il Giorno
Quanto è interessante?
7