Sciopero per il clima, manifestazioni in 180 piazze italiane

Sciopero per il clima, manifestazioni in 180 piazze italiane
di

Sono in corso in oltre 180 piazze italiane le manifestazioni degli studenti, che oggi sciopereranno nell'ambito dell'iniziativa Fridays for Future organizzata dal movimento di Greta Thunberg. I cortei di oggi chiudono la settimana del clima che è culminata nel discorso di Greta all'ONU, dove ha incolpato i potenti del mondo.

Quello di oggi è il terzo sciopero globale dopo quello del 15 Marzo e 25 Maggio, ma nel nostro paese ha un sapore speciale perchè anche il MIUR ha aderito ed ha invitato gli istituti a non contare le assenze degli alunni dal computo totale.

L'account ufficiale Twitter Fridays for Future Italia conta ad oggi 173 gruppi attivi, un nuovo record, ed ha organizzato 160 manifestazioni, a cui hanno aderito anche i sindacati Cobas, Flc, Cgil e Sisa che hanno dichiarato lo sciopero del comparto scuola, mentre Usb, Usi e Cub Toscana stanno scioperando in tutti i settori ad eccezione dei trasporti. La Fiom e la Cisl invece hanno inviato delegazioni nelle varie piazze.

La manifestazione più importante è quella di Roma: alle 10 è partito da Piazza della Repubblica un corteo che si concluderà alle 13:30 a Piazza Venezia. A Milano sono in programma eventi simili: alle 12:30 gli studenti arriveranno a Piazza Duomo, mentre a Torino si concluderà a Piazza Vittorio. A Napoli alle 9 il gruppo si è dato appuntamento a Piazza Garibaldi ed ha attraversato Corso Umberto, Via Monteoliveto e Piazza Dante.

Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa ha dichiarato che "la piazza ha tutto il mio appoggio, ma non sarò al corteo: è giusto che i ragazzi siano i protagonisti, la scena deve essere loro".

Quanto è interessante?
5