Ecco lo sconvolgente video dell'eruzione del vulcano Hunga Tonga vista dallo spazio

Ecco lo sconvolgente video dell'eruzione del vulcano Hunga Tonga vista dallo spazio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In questi giorni stiamo assistendo a quella che è stata definita come una delle eruzioni vulcaniche più violente e spettacolari mai registrate. Il video che vedrete in questa notizia è stato appena rilasciato dal NOAA, e ci dà una visione chiara della potenza distruttiva di questo fenomeno.

Il vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha'apai fa parte, o per meglio dire "faceva parte", dell'omonima isola dello stato polinesiano e arcipelago Tonga, situata ad EST delle Isole Fiji e della costa orientale Australiana. Nel corso della mattinata di ieri questo vulcano di tipo sottomarino-emerso ha deciso di dar sfogo a tutta la sua violenza, generando un fenomeno esplosivo di eccezionale potenza.

Le immagini che vedete nel video in calce alla notizia sono state raccolte e fuse in un timelapse in alta definizione dai satelliti del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration, uno dei più importanti enti federali statunitensi che si occupa di Climatologia e Oceanografia): l'eruzione è stata particolarmente intensa, tanto che nell'arco di 15-18h l'onda d'urto ha eseguito l'intero giro del globo.

È stata rilevata anche in Italia intorno alle ore 21:00 di ieri sera, e lo sappiamo grazie alle misurazioni effettuate dai centri metereologici nostrani, che hanno scoperto un picco brevissimo ma intenso nella pressione atmosferica del nostro paese.

Se osserviamo attentamente, nel video è persino possibile notare distintamente l'onda d'urto dell'eruzione, che via via diventa più diradata ma comunque in grado di viaggiare per decine di migliaia di chilometri. Secondo le stime più recenti, l'esplosione del vulcano Tonga-Hunga ha sollevato una nube di polvere fino a 22 km di quota, e il boato dell'esplosione è stato percepito chiaramente fino a 9000 km di distanza.

L'eruzione ha generato un allarme Tsunami per moltissimi paesi che si affacciano sull'Oceano Pacifico, tra cui Giappone, Australia e Stati Uniti Occidentali. Le prime testimonianze parlano di uno Tsunami non particolarmente pericoloso (altezza media di 1-1,5 metri), ma che comunque ha causato qualche disguido alle città costiere.

Rimanendo in tema, ecco cosa succederebbe se tutti i vulcani eruttassero contemporaneamente.

FONTE: NOAA
Quanto è interessante?
6