È stata scoperta un'altra super Terra all'interno della nostra galassia

È stata scoperta un'altra super Terra all'interno della nostra galassia
di

Secondo quanto riportato in un nuovo studio pubblicato sulla rivista Science, i ricercatori hanno scoperto una super Terra chiamata Gliese 486 b, in orbita intorno una vicina stella nana rossa chiamata Gliese 486. Il corpo celeste si trova a circa 26,4 anni luce dalla Terra, relativamente "vicino" a noi.

Gli esopianeti vengono scoperti tramite uno dei due metodi di osservazione indiretta: il primo è il metodo del transito, che prevede il monitoraggio di una stella per rilevare variazioni impercettibili nella luminosità di una stella; l'altro metodo principale è chiamato velocità radiale, che osserva le "oscillazioni" di una stella. Nel nostro speciale ve ne abbiamo parlato nel dettaglio.

Questo nuovo pianeta, invece, è stato scoperto utilizzando entrambi i metodi, qualcosa che permette agli esperti di apprendere la massa, il raggio e la densità di un pianeta. Secondo quanto rivelato dagli addetti ai lavori, la super Terra impiega ben 1.467 giorni per completare un giro intorno a Gliese 486. Il pianeta è leggermente più grande del nostro pianeta, circa 1,3 volte il suo raggio, ma ha il doppio della sua massa, con circa 2,81 masse terrestri.

Niente speranza per la vita, almeno come la conosciamo noi: la sua temperatura si attesta a circa 426,85 °C, inferiore a quella di Venere ma comunque troppo calda per permettere l'esistenza di acqua liquida sulla sua superficie. I prossimi studi, comunque, potrebbero offrire nuove intuizioni cruciali sulle proprietà atmosferiche e sull'abitabilità del pianeta appena scoperto.

Quanto è interessante?
2