Scoperte per caso: identificata una nuova specie di grillo gigante in Costa Rica

Scoperte per caso: identificata una nuova specie di grillo gigante in Costa Rica
di

Quattro studenti del Texas, durante una ricerca in Costa Rica, hanno scoperto una nuova specie di grillo gigante all’interno di una foresta pluviale.

Questi insetti giganti appartengono all’ordine degli Ortotteri di cui fanno parte anche grilli, locuste e altri insetti molto simili a questi ultimi.

La nuova specie in questione è stata chiamata Glaphyrosoma Stephanosoltism, Orthoptera Anostostomatidae.

I quattro studenti fautori di questa scoperta appartengono all’Università del Texas, Dipartimento di Entomologia e, come ci racconta il loro professore, Hojun Song, hanno scoperto questa nuova specie mentre stavano lavorando ad un altro progetto.

Come abbiamo detto queste due specie vivono nel costa Rica e, per la precisione, all’interno delle foreste pluviali vicino a San Isidoro dove sembrano vivere ed essere anche molto comuni.

Questi grilli giganti vivono, solitamente, nascosti all’interno del fogliame e dei rami che cadono dall’albero ma anche all’interno di zone a strapiombo, per esempio sui sentieri scavati da altri animali.

Vivono nascosti probabilmente per evitare l’essiccamento e la disidratazione causati dalle temperature molto calde del loro habitat naturale.

Un comportamento bizzarro di queste creature, hanno notato i quattro studenti, è che in natura i grilli giganti mangiano le foglie delle piante autoctone, ovvero quelle del luogo in cui vivono, mentre se queste specie si trovano in cattività, per esempio in gabbia, possono mangiare anche grilli morti.

Questi grilli giganti si trovano nella provincia della città di Alajuela, zona situata nella parte settentrionale del Costa Rica e sita proprio all’interno della foresta pluviale.

FONTE: Phys Org
Quanto è interessante?
4