Scoperto un modo efficiente per estrarre ossigeno dalle rocce lunari

Scoperto un modo efficiente per estrarre ossigeno dalle rocce lunari
di

L'umanità vuole costruire delle basi permanenti sul nostro satellite. Per permettere agli astronauti di vivere all'interno di questi luoghi c'è bisogno dell'ossigeno; invece di trasportarlo dalla Terra (un'opzione costosissima), degli scienziati hanno trovato un modo di estrarlo direttamente dalle rocce lunari (regolite).

Sembra assurdo, ma sulla luna l'ossigeno è abbondante; circa il 40-45% del peso della regolite è composto da questo elemento. Il processo per estrarlo, inoltre, non produce alcun rifiuto di scarto, solo alcune leghe metalliche.

Un metodo che "crea" ossigeno e leghe metalliche. Che stiamo aspettando? C'è un grosso problema. "L’ossigeno è una risorsa estremamente preziosa ma è legato chimicamente alla regolite sotto forma di ossidi di minerali o vetro e quindi non è disponibile per essere usato immediatamente", afferma Beth Lomax, chimico dell'Università di Glasgow.

Sono stati tanti gli esperimenti atti ad estrarre l'ossigeno dalle rocce del satellite, ma queste tecniche sono risultate eccessivamente complicate o fattibili a temperature troppo alte, capaci di sciogliere perfino la regolite stessa.

Così, il team di Lomax ha utilizzato una tecnica chiamata elettrolisi della regolite in polvere (non hanno usato la regolite lunare, preziosa per condurre esperimenti, ma una sostanza molto simile ad essa e reperibile comodamente sul nostro pianeta).

Sono state impiegate circa 50 ore per estrarre il 96% dell'ossigeno. Una buona percentuale è andata persa, tuttavia, il risultato dimostra un notevole miglioramento in confronto alle tecniche precedenti.

Il processo ha anche creato tre gruppi di leghe metalliche: ferro-alluminio, ferro-silicio e calcio-silicio-alluminio. Una scoperta molto importante quindi, che offre diverse possibilità ai futuri coloni. "Questo processo darebbe ai coloni lunari l'accesso all'ossigeno per il carburante e il supporto vitale, nonché una vasta gamma di leghe metalliche per la produzione", ha dichiarato James Carpenter dell'ESA.

Quanto è interessante?
6
Scoperto un modo efficiente per estrarre ossigeno dalle rocce lunari