Scoperto il meccanismo di riscaldamento della Corona Solare

Scoperto il meccanismo di riscaldamento della Corona Solare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Corona Solare è lo strato più esterno del Sole ed è composta da gas e vapori provenienti dall'atmosfera del Sole. È sempre stato un mistero per gli astrofisici a causa delle sue principali caratteristiche: la temperatura altissima e la presenza di venti solari.

La presenza di "eventi impulsivi", fenomeni fisici molto intensi e dalla breve durata, sono la chiave per spiegare queste strane caratteristiche.

I Brillamenti e Nano-Brillamenti e Super-Brillamenti sono i principali eventi impulsivi e consistono nell'emissione di un getto di materiale dalla corona solare e sono causati dalla connessione di linee del campo magnetico. L'osservazione di questi fenomeni è generalmente disturbata dalla normale attività solare e servono strumenti molto sensibili, in particolare per i Nano-Brillamenti.

I venti solari consistono nell'emissione di particelle ionizzate e possono causare interferenze nel funzionamento di satelliti e producono il meraviglioso fenomeno dell'aurora boreale.

Il mistero della corona solare potrebbe essere stato risolto da Paola Testa, ricercatrice parte del team che ha osservato i brillamenti tramite IRIS (the Interface Region Imaging Spectrograph), uno strumento che fa parte della missione NASA Solar Dynamics Observatory. IRIS tramite tecniche spettrografiche, osserva Brillamenti alla base degli anelli coronali e caratterizzati da alta velocità e un moto verso l'alto, tramite tecniche spettrografiche. Le osservazioni avvengo su tempi scala dell'ordine delle poche decine di secondi, questo implica la presenza cicli di attività magnetica.

La corrispondenza tra Brillamenti e cicli magnetici coronali ha permesso ai ricercatori di comprendere il meccanismo di riscaldamento della corona; l'interazione tra i cicli magnetici che caratterizzano i brillamenti osservati è alla base delle alte temperature osservate.

Questa nuova scoperta ha fornito una chiave di lettura della fisica della corona solare e gli astronomi credono di poter comprendere molto meglio i misteri della nostra stella nei prossimi anni e magari prevedere accuratamente il destino finale del Sole.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
2