Scoperto un nuovo malware su Android: effettua chiamate a pagamento

di

Incombe un’altra minaccia su Android. Check Point, infatti, ha scoperto un nuovo malware nell’ecosistema mobile di Google, battezzato CallJam proprio perchè effettuerebbe delle chiamate a pagamento all’insaputa degli utenti.

Il virus a quanto pare si nasconderebbe all’interno dell’applicazione “Gems Chest for Clash Royale”, un’app che promette dei vantaggi importanti per il famoso gioco e che solo nello scorso mese di maggio è stata scaricata tra le 100.000 e le 500.000 volte.
Prima di iniziare ad eseguire chiamate premium, che quindi sono esenti da qualsiasi tipo di promozione attiva, l’app chiede l’autorizzazione degli utenti, che purtroppo molte volte la concedono con troppa facilità, senza leggere i disclaimer o chiedersi il reale rischio che un’azione del genere potrebbe avere sul dispositivo.
Check Point ha immediatamente provveduto ad informare Google della natura malevola dell’applicazione, che a sua volta è stata immediatamente rimossa dal Play Store. Il consiglio è di disinstallarla nel minor tempo possibile dai dispositivi.

Quanto è interessante?
0