Forse è stato scoperto il primo pianeta in orbita attorno a tre stelle

Forse è stato scoperto il primo pianeta in orbita attorno a tre stelle
di

Il nostro Sistema Solare è dotato soltanto di una stella, ma nell'Universo esistono dei sistemi multi-stella, ovvero con due o più soli. Proprio recentemente, infatti, è stato forse scoperto il primo pianeta, in un sistema stellare chiamato GW Ori che si trova a 1.300 anni luce dalla Terra, orbitante intorno a tre stelle.

Il sistema è circondato da un grande disco di polvere e gas; quest'ultimo è diviso in due, somigliando agli anelli di Saturno, ma con un grande "spazio" in mezzo. Lo spazio in questione potrebbe essere causato dalla formazione di uno o più pianeti nel sistema; in tal caso sarebbe il primo pianeta noto ad orbitare contemporaneamente intorno a tre stelle.

In un nuovo articolo pubblicato sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, gli scienziati affermano che un pianeta gassoso, massiccio come Giove, potrebbe essere la migliore spiegazione per questo divario presente nella nube di polvere. Non siamo ancora capaci di osservare il pianeta, ma questa è la soluzione migliore.

Se ipoteticamente fossimo in grado di viaggiare su questo pianeta, non vedremmo tre soli come il pianeta Tatooine di Star Wars, ma "soltanto" due (luoghi come Tatooine potrebbero essere comuni). Il motivo è semplice: le due stelle più interne orbitano così vicine da sembrare un unico punto di luce. Tuttavia, vedremmo un tramonto e un'alba diverse da qualsiasi altro scenario mai visto sulla Terra, la dimostrazione che l'Universo può avere dei luoghi incredibilmente unici.

L'esistenza del pianeta è ancora messa in dubbio e le osservazioni dei telescopi più potenti del nostro pianeta confermeranno e smentiranno quanto detto. Nella quasi infinità vastità del cosmo, però, sicuramente esisteranno sistemi solari simili... e anche più particolari (nel frattempo, vi inviamo a leggere la nostra guida ai pianeti più strani dell'Universo).

Quanto è interessante?
4