Questo scorpione marino circa 350 milioni di anni fa respirava aria sulla terraferma

Questo scorpione marino circa 350 milioni di anni fa respirava aria sulla terraferma
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In una nuova ricerca pubblicata online questa settimana sulla rivista Current Biology, i paleontologi hanno esaminato i resti fossili di una specie precedentemente sconosciuta di euripteridi o gigantostraci, noti anche come scorpioni di mare. Queste creature, secondo quanto scoperto dagli esperti, erano in grado di respirare l'aria.

La nuova specie, chiamata Adelophthalmus pyrrhae, visse circa 350 milioni di anni fa durante il periodo Carbonifero. Il loro parente vivente più stretto è il limulo (limulus polyphemus), creatura che depone le uova sulla terra ma non è in grado di respirare fuori dall'acqua. L'esemplare conservato è stato trovato 25 anni fa nella Formazione di Lydiennes, in Francia.

"Ci siamo chiesti se potessimo applicare la nuova tecnologia per esaminare ciò che è stato conservato di questo esemplare", afferma il dott. James Lamsdell, ricercatore presso il Dipartimento di Geologia e Geografia della West Virginia University. "Questo è stato un caso freddo in cui sapevamo che c'erano potenziali prove".

In primo luogo, gli esperti hanno notato che ogni branchia sullo scorpione marino era composta da una serie di piastre; la parte posteriore conteneva meno piastre rispetto alla parte anteriore. Successivamente si sono concentrati sulle trabecole, i "pilastri" che collegano le diverse placche delle branchie, che si vedono ancora oggi negli scorpioni e nei ragni moderni.

Le trabecole avevano lo scopo di separare le branchie per non farle collassare una volta usciti dall'acqua. "È qualcosa che gli aracnidi moderni hanno ancora", continua Lamsdell. Perché questi scorpioni di mare uscivano sulla terraferma? Per spostarsi tra pozze d'acqua e deporre le uova in ambienti più protetti e sicuri per poi migrare nuovamente in mare aperto.

FONTE: sci-news
Quanto è interessante?
3
Questo scorpione marino circa 350 milioni di anni fa respirava aria sulla terraferma