Scott Manley discute sui potenziali alieni su una stella distante

di

Una delle storie che più ha catalizzato l’attenzione degli uomini di scienza - e non solo - durante la scorsa settimana è stato il presentimento di alcuni ricercatori della presenza di alcune megastrutture aliene intorno ad una stella distante nota come KIC 8462852, merito degli strani pattern luminosi che essa emana.

Ne abbiamo parlato in una delle nostre precedenti news. Gli studi scientifici effettuati non hanno mai menzionato gli alieni in realtà e il veterano del Kerbal Space Program, Scott Manley, si è rivolto a YouTube per parlare dell’attuale potenziale vita aliena.
Secondo Manley, esseri extraterrestri nascosti dietro le sequenze di luce emesse dalla stella potrebbe una ipotesi considerabile, perché pare ci sia un qualcosa di abbastanza grosso che inibisce la luce durante alcuni periodi di tempo, e riduce la luce di circa il 22% - che non è affatto poco.
Comunque ha precisato che questo potrebbe anche essere dovuto al passaggio di un cluster di comete.

Insomma, nulla è ancora chiaro. E, perlopiù, non dovremmo aspettarci eventuali comunicazioni provenienti dalla stella, perché ci impiegherebbero 1.500 anni per arrivare alla Terra.

Vi lasciamo il video a fine news se masticate l’inglese e siete interessati a saperne di più.

Quanto è interessante?
0