Scudo di un guerriero celtico di 2.200 anni emerge da uno scavo: "scoperta del millennio"

Scudo di un guerriero celtico di 2.200 anni emerge da uno scavo: 'scoperta del millennio'
di

Definito "il più importante oggetto d'arte celtica britannica del millennio", dall'archeologa Melanie Giles dell'Università di Manchester, questo scudo celtico scoperto in una tomba vecchia di 2.200 anni ha lasciato senza parola gli esperti.

Realizzato in uno stile di arte celtica antica noto come La Tène, lo scudo presenta un insolito bordo smerlato e un design a tripla spirale chiamato triskele (un simbolo legato ad un'articolata, complessa e, per alcuni versi, ancora avvolta nel mistero storia). Lo scudo mostra anche forme come gusci di molluschi, insieme a segni di riparazioni.

"Secondo la credenza popolare questi elaborati scudi erano puramente cerimoniali, riflettendo lo status, ma non usati in battaglia", afferma l'archeologa Paula Ware, della MAP Archaeological Practice, allo Yorkshire Post. Lo studio mette in discussione proprio questa credenza mostrando un segno causato, molto probabilmente, da un colpo di spada.

Dalla misura di 75 centimetri, lo scudo sarebbe stato realizzato da un foglio di bronzo. Le altre possibili decorazioni in legno o cuoio, invece, non hanno resistito all'influenza del tempo, marcendo. Oltre allo scudo, nella tomba erano presenti un carro e i cavalli (non è ancora chiaro se gli equini fossero già morti o siano stati sacrificati).

La prova dell'importanza del passaggio dell'aldilà secondo le popolazioni celtiche. Si pensa che l'uomo avesse circa quarant'anni quando morì intorno al 320-174 a.C. Una sepoltura simile non è mai stata osservata nel Regno Unito prima d'ora (queste ultime scoperte, però, non sono ancora apparse in un articolo sottoposto a revisione paritaria).

"Non sappiamo come sia morto l'uomo", afferma Ware al Yorkshire Post. "Non credo che sia morto in battaglia; è molto probabile che sia morto di vecchiaia. Non sappiamo neanche il suo ruolo all'interno della società. Sicuramente non era a comando di un mulino." Scoperte del genere sono dei veri e propri viaggi nel tempo, un modo per scoprire gli usi e la cultura di un periodo sconosciuto ai più.

Quanto è interessante?
7
Scudo di un guerriero celtico di 2.200 anni emerge da uno scavo: 'scoperta del millennio'