Questa è una "scultura" di 51.000 anni fa ed è stata creata dai Neanderthal

Questa è una 'scultura' di 51.000 anni fa ed è stata creata dai Neanderthal
di

Gli esseri umani si distinguono dagli animali per diversi aspetti molto palesi: dal nostro uso della tecnologia, della comunicazione e dell'arte. Secondo alcuni questi sono dei tratti unici dell'uomo moderno, ma un numero crescente di prove suggerisce che potrebbero essere stati presenti anche nei nostri cugini ominidi, i Neanderthal.

Una testimonianza di quanto detto proviene dalla scoperta di un osso di cervo gigante inciso 51.000 anni fa, prodotto molto dagli uomini di Neanderthal nelle montagne dell'Harz, nel nord della Germania. Le incisioni sono disposte in modo preciso e artistico in motivi chevron (che significa letteralmente "motivo a zig zag").

L'analisi microscopica, insieme alla replica sperimentale, suggeriscono che l'osso sia stato bollito per ammorbidirsi prima dell'incisione. "La scelta del materiale, la sua preparazione prima dell'intaglio e la sapiente tecnica utilizzata per l'incisione sono tutti indice di sofisticata perizia e grande abilità nella lavorazione dell'osso", afferma Silvia Bello dal Natural History Museum di Londra.

Una domanda si stanno ponendo gli esperti adesso: gli uomini di Neanderthal potrebbero essere stati influenzati dai contemporanei di H. sapiens in produzioni di questo tipo? Secondo Silvia Bello non possiamo escludere questa possibilità. La ricerca è stata pubblicata su Nature Ecology and Evolution.

A proposito di Neanderthal: nel DNA di questi ominidi (provetti nuotatori) il cromosoma Y è simile al nostro.

Quanto è interessante?
4
Questa è una 'scultura' di 51.000 anni fa ed è stata creata dai Neanderthal