Se il vostro iPad 2 soffre di difetti di retroilluminazione, NON chiedete la sostituzione. Ecco il perchè

di

Un interessante articolo apparso su cultofmac.com ad opera di David W. Martin ci permette di riflettere su quanto sta accadendo a moltissimi acquirenti del nuovo iPad 2. Come sicuramente saprete, questa seconda generazione di iPad, si è affacciata sul mercato con un paio di difetti davvero niente male: scarsa qualità di registrazione vocale sul modello 3G e la più grave "emorragia" della retroilluminazione che sembra stia colpendo circa il 60% dei device in vendita. Nell'articolo, David W. Martin, racconta di aver acquistato un iPad 2 al day one. Accortosi che il display aveva questo difetto di retroilluminazione è tornato all'Apple Store che il giorno seguente gli ha consegnato un nuovo tablet.

Questa volta le emorragie sul display si sono moltiplicate così come l'incazzatura dello sventurato utente! Nuovamente tornato allo Store per lamentarsi vistosamente dell'accaduto, David ha chiesto al Genius di controllare in una stanza buia i difetti dell'iPad difettato e di quello in sostituzione. Dopo un po' di tempo il Genius è tornato da David e gli ha detto che sebbene nel nuovo iPad 2 ci sia stato un miglioramento rispetto a quello vecchio è ancora afflitto da emorragie di retroilluminazione. Gli ha così prospettato tre soluzioni: tenere il primo tablet, prendere il secondo sostituito o ordinarne un terzo. In omaggio avrebbe ricevuto anche una Smart Cover. David ha rifiutato categoricamente sia l'omaggio sia l'ipotesi di ordinare un terzo iPad 2 che avrebbe sicuramente sofferto di difetti allo schermo. Questo perchè David ha avuto conferma del fatto che Apple ha preso coscienza della gravità del problema e che è già al lavoro sulla soluzione. Presto dunque, sarà disponibile una versione priva di emorragie, e sarà proprio in quel momento che varrà la pena farsi sostituire il proprio tablet. Questo sempre nell'ipotesi che Apple sistemi il tutto entro l'anno di garanzia ufficiale o entro i due anni di AppleCare. L'autore dell'articolo ha deciso dunque di tenersi il suo iPad 2 difettato e di attendere che Apple tiri fuori dal cilindro il tablet perfetto. Voi cosa fareste se il 25 marzo, day one per l'Italia, il vostro iPad soffrisse di tali problemi? David sta agendo sensatamente?

FONTE: cultofmac.com
Quanto è interessante?
0
Se il vostro iPad 2 soffre di difetti di retroilluminazione, NON chiedete la sostituzione. Ecco il perchè

iPad 2G

iPad 2G
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 25/03/2011
  • Prezzo: A partire da 499€
    • Caratteristiche tecniche
    • +