Seagate svela i suoi piani: hard disk da 30 TB in arrivo "a breve", 100 TB entro 2030

Seagate svela i suoi piani: hard disk da 30 TB in arrivo 'a breve', 100 TB entro 2030
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 2021 è certamente stato un anno importante per Seagate visto il lancio dell’HDD Mach.2 Exos 1X14, a oggi considerato il più veloce al mondo grazie alla velocità di lettura e scrittura pari a 524 megabyte al secondo. Il futuro della società californiana, però, prevede anche la produzione di HDD super-capienti.

Stando a quanto ripreso da Hardware Info in seguito a una videoconferenza dell’azienda, infatti, attualmente quest’ultima è già all’opera su nuovi hard disk con tecnologia HAMR (Heat-Assisted Magnetic Recording), in grado di incrementare il limite di memorizzazione di 100 volte, la stabilità del processo di registrazione e la densità stessa dei dati. Seagate ha già venduto a un piccolo numero selezionato di clienti i modelli da 20 TB, ma a quanto pare sarebbe al lavoro su una versione da 30 TB attesa per il lancio nel 2023 o 2024.

I piani della casa statunitense, però, prevedono anche di raggiungere quota 50 TB entro il 2026 e 100 TB entro il 2030, inizialmente limitandoli a una specifica fascia di clienti e poi, eventualmente, ampliandoli al resto del mercato. Del resto, sebbene gli SSD siano sempre più popolari e ormai standard per buona parte dei consumatori, chi ha bisogno di salvare una mole importante di dati si affida agli HDD, con un prezzo per gigabyte molto più conveniente e capienze più elevate.

Le nuove tecnologie sviluppate da brand come Seagate aiutano senza dubbio, ma necessitano di parecchio tempo prima di essere commercializzate. Insomma, a noi utenti finali non resta che attendere pazientemente il loro approdo sul mercato a tempo debito.

Ricordiamo, tra l’altro, che il CEO Dave Mosley ha già annunciato il lancio generalizzato di HDD da 20 TB entro fine 2021.

Quanto è interessante?
1
Seagate svela i suoi piani: hard disk da 30 TB in arrivo 'a breve', 100 TB entro 2030